News

Una yemenita e due liberiane ottengono il Nobel per la pace

Tre donne hanno ricevuto il premio Nobel per la Paceoggi, in virtù del loro contributo alla pace in Liberia e per la continua lotta per la democrazia in Yemen. Il presidente della Liberia, Ellen Johnson-Sirleaf, l’attivista Leymah Gbowee e Tawakkul Karman, leader dell’opposizione in Yemen, sono state premiate per la loro “lotta non violenta per la sicurezza delle donne e dei diritti delle donne nella piena partecipazione e costruzione della pace e del lavoro”.

Tawakkul Karman, 32 anni, è una delle attiviste più accese e note in Yemen, membro del principale partito d’opposizione del paese islamico. Prima dell’annuncio di oggi solo altre 12 donne erano state insignite del Premio Nobel per la Pace, tra cui Madre Teresa, Jane Addams e Wangari Maathai.


Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz