News Politica Siria Turchia

TV siriana: “Daesh entrato a Kobane da Turchia”, autorità locali negano

(Agenzie). Sarebbero entrati dalla Turchia gli estremisti di Daesh che durante la notte hanno attaccato la città curda di Kobane, secondo quanto dichiarato da una televisione siriana. I militanti avrebbero fatto esplodere un’autobomba al valico di frontiera con lo Stato turco riaccendendo, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, gli scontri con le forze curde.

Da parte sua, il governatore della provincia di Sanliurfa, distretto di Suruc, ha negato le affermazioni della televisione siriana.

Fonti ospedaliere hanno riferito  a Reuters che circa 15 persone sono state uccise e 70 ferite dall’autobomba e da altri attacchi dei combattenti ISIS.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet