News Politica Zoom

Tv israeliana: Mesha’al espresse nel 2006 volontà di porre fine al conflitto armato

(As-Safir 03/05/2012) – Traduzione di Claudia Avolio

Il Canale 10 della tv israeliana ha trasmesso ieri sera un report che rivela dei contatti avuti tra il leader politico palestinese di Hamas, Khaled Mesha’al, e l’allora primo ministro israeliano Ehud Olmert. I contatti risalirebbero al 2006, periodo subito successivo alla vittoria di Hamas alle elezioni.

Secondo tale report, la comunicazione tra i due sarebbe avvenuta due mesi prima rispetto al rapimento del soldato israeliano Gilad Shalit, attraverso un uomo che aveva contatti con due israeliani che portavano poi i messaggi all’allora capo della Shabak (i servizi di sicurezza interni israeliani), Yuval Diskin.

Dal messaggio preso in esame dal canale televisivo, emergerebbe la volontà del leader di Hamas di instaurare “relazioni strategiche” tra le due parti, al fine di poter giungere a “dichiarare la fine del conflitto armato”.

Come riportato da Canale 10, lo scambio di messaggi sarebbe avvenuto all’oscuro sia del governo israeliano (eccetto Olmert), sia dei servizi di sicurezza (eccetto Diskin). Risalirebbe all’aprile del 2006 il primo messaggio giunto nelle mani dei due israeliani coinvolti, uno dei quali sarebbe Nimrod Novick, che allora lavorava nella EMG, la compagnia egiziana di gasdotti che riforniva Israele.

Tutte le decisioni del governo sono state prese senza fare alcun riferimento al fatto che ci fosse un canale di comunicazione tra Olmert e Mesha’al. Nei primi giorni si sarebbero susseguiti scambi di messaggi sulla cattura del soldato israeliano Gilad Shalit. I messaggi sarebbero poi cessati, soprattutto dopo lo scoppio del conflitto israeliano in Libano.

Si segnala per ora che il media advisor di Olmert ha negato ogni attendibilità circa il report in questione. Ha dichiarato infatti che  nessun messaggio da parte di Mesha’al abbia raggiunto Israele.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.