News Politica Turchia

Turchia: tensioni alla vigilia delle elezioni parlamentari

(Agenzie). L’escalation di tensione in Turchia alla vigilia delle elezioni parlamentari non fa che crescere. Due persone sono morte e più di un centinaio ferite dopo che due esplosioni hanno scosso il comizio elettorale finale del Partito Democratico del Popolo (HDP), principale gruppo politico filocurdo in Turchia, tenutosi nella città di Diyarbakir, nel sud-est del Paese.

Inizialmente, gli organizzatori del comizio hanno pensato a un malfunzionamento di un generatore elettrico come causa delle esplosioni, ma il ministro dell’Energia Taner Yildiz ha poi scartato l’ipotesi, dicendo che si è trattato di “un’interferenza esterna”, senza però dare maggiori dettagli. Da parte sua, il primo ministro Ahmet Davutoglu ha oggi dichiarato che le due esplosioni sono stati atti di “sabotaggio e provocazione”, ma non ha indicato chi potesse esserne stato responsabile.

 

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz