News Politica Turchia

Turchia: opposizione accusa governo di inazione su violenze in zone curde

Turchia

(Agenzie). Selahattin Demirtas, leader del filocurdo Partito Democratico del Popoli (HDP), ha accusato il governo di “deliberata inazione” alla luce dei recenti casi di violenza che hanno colpito le regioni della Turchia a maggioranza curda.

“Il primo ministro e il presidente non si fanno vedere. Si potrebbe pensare che stiano aspettando che il Paese scivoli una guerra civile così potranno dire: ‘Guardate quant’è forte l’AKP'”, ha detto Demirtas, facendo riferimento al Partito Giustizia e Sviluppo (AKP) di cui fanno parte tanto il premier Davutoglu che il presidente Erdogan.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet