News Politica

Turchia: esplosioni vicino confine siriano

confine turco-siriano, esplosioniAsharq AlAwsat (12/05/2013). Due autobombe sono esplose ieri uccidendo almeno 40 persone e ferendone molte altre in una città turca vicina al confine siriano. Le bombe sono esplose nel primo pomeriggio a Reyhanli, nella provincia meridionale turca di Hatay che ospita migliaia di rifugiati siriani. “Sappiamo che i rifugiati di Hatay sono ormai bersaglio del regime siriano,” ha detto il vice primo ministro turco Bulent Arinc al riguardo, “Lo riteniamo il sospettato numero uno quando avvengono attacchi tanto orribili”. Il ministro degli Esteri Ahmet Davutoglu ha commentato l’accaduto dicendo che per lui non è una coincidenza se le esplosioni sono avvenute proprio mentre i passi diplomatici per porre fine al conflitto siriano stanno aumentando.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz