Daesh News Politica Siria Turchia

Turchia, Erdogan: attentati di Ankara commessi da ‘collettivo terrorista’

Erdogan

(Agenzie). Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha attribuito la responsabilità del duplice attentato ad Ankara dello scorso 10 ottobre a un ‘collettivo terrorista’, che include Daesh (ISIS), combattenti curdi turchi e siriani e i servizi segreti di Damasco.

“Il PKK (Partito dei Lavoratori del Kurdistan), Daesh, i Mukhabarat (servizi segreti siriani) e il PYD (Partito d’Unione Democratica curdo-siriano) sono tutti coinvolti. Hanno organizzato insieme gli attacchi”, ha detto Erdogan, nonostante le autorità turche abbiano posto lo ‘Stato Islamico’ in cima alla lista dei sospettati.

A ormai meno di due settimane dalle nuove elezioni parlamentari, previste per il 1° novembre, Erdogan è messo sotto pressione da molte figure dell’opposizione che lo ritengono responsabile per le lacune nella sicurezza contro la minaccia terrorista.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz