News Politica Turchia

Turchia: dimissioni di routine per il premier in attesa di nuovo governo

(Agenzie). Il primo ministro turco, Ahmet Davutoglu, si è dimesso oggi come da procedura a seguito delle elezioni parlamentari svoltesi la scorsa domenica, ma rimanendo ufficiosamente in carica fino alla formazione del nuovo governo in Turchia.

Questo quanto dichiarato dal presidente Recep Tayyip Erdogan, il cui Partito Giustizia e Sviluppo (AKP) ha perso la maggioranza assoluta nel Paese dopo 13 anni. Questo costringe il partito alla formazione di un governo di coalizione con un gruppo all’opposizione oppure a tentare un governo di minoranza.

Ci si aspetta che Erdogan chieda a Davutoglu di formare un nuovo governo una volta che le autorità competenti non abbiano depositato i risultati elettorali definitivi, cosa che potrebbe non accadere prima della prossima settimana.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz