News Politica Turchia

Turchia: curdi morti in scontri per proteste contro governo

(Agenzie). Almeno nove curdi sono rimasti uccisi nelle manifestazioni di protesta contro il governo turco a cui i curdi chiedono maggiore protezione per quello che sta succedendo in Siria nella città curda di Kobane.

La polizia ha usato gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti che, scesi nelle strade, hanno iniziato a bruciare automobili.

Gli scontri hanno interessato anche la capitale della Turchia Ankara e ad Istanbul circa 100 persone sono state arrestate e 30 rimaste ferite.

 

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet