News Società Turchia

Turchia: corte ordina blocco pagine Facebook che insultano il Profeta

(Agenzie). Una corte turca ha ordinato il blocco di una serie di pagine di Facebook ritenute offensive nei confronti del Profeta Muhammad, minacciando il celebre social network di un blocco totale nel Paese se non applicherà questa misura. La decisione è arrivata in seguito a una richiesta proposta da un procuratore.

All’inizio del mese, altri procuratori avevano querelato un giornale che aveva ristampato parti della rivista francese Charlie Hebdo all’indomani degli attacchi di Parigi.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet