Economia Iraq Turchia

Turchia: azzardo di Ankara con il petrolio curdo

Al-Monitor (30/05/2014). Invece di contribuire alla risoluzione dei contrasti tra Baghdad ed il Governo Regionale del Kurdistan (KRG) per il petrolio, il primo ministro turco Recep Tayyp Erdogan  ha giocato d’azzardo.

La vendita del greggio curdo all’Iraq da parte della Turchia potrebbe esercitare pressioni sul Primo Ministro iracheno Al-Maliki, dare alla Turchia l’accesso al greggio curdo a basso costo e fornire le entrate necessario al KRG.  Il gesto di Erdogan ha però inasprito i divari tra Erbil e Baghdad, senza risolvere le carenze economiche del KRG.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz