Iraq News Politica Turchia

Turchia: armi ed esperti militari a sostegno dei peshmerga

Rudaw (23/11/2014). Consulenti militari turchi sono attesi nella Regione autonoma del Kurdistan iracheno (Krg) per insegnare ai combattenti peshmerga l’uso di armi sofisticate nella guerra contro Daish (conosciuto in Occidente come Isis).

Il ministro per gli affari parlamentari del Krg Mawlud Bawamurad ha fatto sapere che sarà Ankara a provvedere alla preparazione militare dei peshmerga soprattutto nell’uso delle armi inviate loro dalla stessa Turchia. Questo il risultato della visita di venerdì del Primo ministro turco Ahmet Davutoğlu nel Krg e nella base di Baphistan, vicino alla capitale Erbil. In un precedente messaggio al governo centrale di Baghdad, Davutoğlu aveva precisato che “il Krg è riconosciuto dalla costituzione irachena e Ankara manterrà le sue relazioni con le sue istituzioni”. La Turchia preferisce infatti che a guadagnare il maggior peso politico siano le forze politiche curde legate al Partito democratico del Kurdistan (Pdk) del presidente del Krg Massoud Barzani, piuttosto che i movimenti vicini al Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk), tra i quali il Partito di unione democratica (Pyd, maggioritario tra i curdi siriani con le Unità di difesa popolare – Ypg).

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet