News Politica Turchia

Turchia: aperto il più grande campo profughi del Paese

(Agenzie) La Turchia ha aperto il suo più grande campo profughi, che ospiterà 35.000 rifugiati provenienti principalmente da Kobane, la città siro-curda da mesi contesa tra combattenti peshmerga e Daish (conosciuto in Occidente come ISIS).

Il nuovo campo è situato nella città di Suruc, nei pressi della frontiera sud-orientale, e comprende 7 cliniche mediche, 2 ospedali e aule che contengono almeno 10.000 bambini.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.