News Politica

Tunisia: sì a elezioni in giugno

Egypt Independent(14/10/2012). Il 23 giugno 2013: è questa la data scelta dalla coalizione al governo, Ennahda, per le elezioni presidenziali e parlamentari della Tunisia, in cui il presidente sarà scelto direttamente dai votanti. L’annuncio giunge dopo che Ennahda ha ricevuto svariate critiche da parte dell’opposizione, che l’ha accusata di voler controllare il governo e sfuggire alle elezioni.

“Abbiamo scelto un sistema politico misto, mentre il presidente della Repubblica sarà eletto direttamente dal popolo,” si legge in una nota di Ennahda, in cui si assicura che “Il sistema politico scelto garantirà un equilibrio tra i poteri”. L’accordo raggiunto dovrà essere approvato dall’Assemblea Costituente, in cui Ennahda ha una maggioranza composta da 89 seggi su 217.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet