News Politica Tunisia

Tunisia: pena ridotta a sei mesi per il blogger Yassine Ayari

Free Yassine Ayari(Agenzie). Il blogger tunisino Yassine Ayari, accusato di aver offeso l’esercito in degli articoli pubblicati su Facebook, è stato processato oggi in appello ottenendo una riduzione della pena inizialmente prevista da un anno a sei mesi di detenzione.

Ayari era stato condannato in contumacia in un processo lo scorso 18 novembre a una pena di detenzione di tre anni per aver “diffamato” degli ufficiali e funzionari del ministero della Difesa tunisino, accusandoli di infrazioni finanziarie e amministrative.

Arrestato in dicembre, una volta tornato in Tunisia da Parigi, era stato trasferito in una prigione della capitale tunisina. In gennaio, aveva già fatto ricorso alla sentenza in contumacia, riuscendo a ridurre la pena da tre a un anno di detenzione.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet