News Politica

Tunisia: no alle aggressioni ai giornalisti

Le Maghreb (25/01/2012). Il Sindacato nazionale dei giornalisti tunisini denuncia con forza le ripetute aggressioni nei confronti dei giornalisti dopo l’ultimo caso, avvenuto lunedì scorso, all’esterno del tribunale di Tunisi. Qui Zied Krichène, noto cronista dell’omonima rivista,  é stato aggredito e malmenato da un gruppo di salafiti.Il Sindacato ribadisce il sostegno ai giornalisti incaricati di seguire i vari processi ed il suo impegno contro tutte le forme di pressione esercitate nei confronti dei giornalisti impegnati nella loro missione.


Zouhir Louassini

Zouhir Louassini. Giornalista Rai e editorialista L'Osservatore Romano. Dottore di ricerca in Studi Semitici (Università di Granada, Spagna). Visiting professor in varie università italiane e straniere. Ha collaborato con diversi quotidiani arabi tra cui al-Hayat, Lakome e al-Alam. Ha pubblicato vari articoli sul mondo arabo in giornali e riviste spagnole (El Pais, Ideas-Afkar). Ha pubblicato Qatl al-Arabi (Uccidere l’arabo) e Fi Ahdhan Condoleezza wa bidun khassaer fi al Arwah ("En brazos de Condoleezza pero sin bajas"), entrambi scritti in arabo e tradotti in spagnolo.

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz