News Politica

Tunisia: morto il disoccupato che si era dato fuoco

Asharq al-Awsat (10/01/2012). Un uomo che si era dato fuoco durante una protesta contro la disoccupazione è morto all’ospedale di Tunisi, ad un anno dall’episodio che diede il via alla “Primavera Araba”. Ammar Gharsalla, quarantotto anni e tre figli, prendeva parte ad una protesta giovedì scorso a Gafsa, e quando tre ministri del nuovo ministro hanno rifiutato di incontrare le persone, si è cosparso di benzina dandosi fuoco.Gafsa è una delle aree più povere della Tunisia, e già nel 2008 una protesta di sei mesi fu repressa nel sangue per gli stessi motivi.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz