News Politica Società

Tunisia: Marzouqi auspica il ritorno degli ebrei in Tunisia

Dp-news (20/12/2011). Il presidente tunisino Marzouki ha invitato gli ebrei che abitavano in Tunisia a tornare, chiarendo che i cittadini ebrei sono cittadini con pieni diritti e a tutti gli effetti, invitandoli, qualora avessero lasciato il paese, a rientrare.
Questo quanto dichiarato durante un incontro tra il neo presidente e il rabbino capo Haim Bittan.
Secondo le stime in Tunisia ci sono 1500 ebrei, mentre negli anni ’60 erano più di centomila, poi partiti dopo la guerra del ’67.
Lo stesso partito islamista al-Nahda, vincitore alle elezioni, aveva dichiarato all’inizio di Dicembre che i cittadini ebrei erano i benvenuti e che erano cittadini con pieni diritti.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz