News Politica Tunisia

Tunisia: inchiesta giudiziaria per l’omicidio di Brahmi, accuse di complicità al governo

brahmiAl Sharq Al Awsat (15/09/2013).  Riaperta l’inchiesta per l’omicidio del leader dell’opposizione Mohammed al Brahmi dopo la divulgazione di un video dell’intelligence ricevuta dal Ministero degli Interni, in cui si mette in guardia del piano dell’assassinio  giorni prima dell’esecuzione. Diversi giornali tunisini hanno riferito ulteriori novità in merito alle accuse rivolte dall’opposizione contro il governo, che ha chiesto di aprire un’inchiesta contro il governo guidato dal movimento el Nahda, per complicità nell’omicidio.

L’opposizione ha chiesto a tutti i gruppi politici e a tutte le associazioni, in particolare quelle promotrici del dialogo nazionale, di assumersi la responsabilità di monitorare il governo. Il ministro degli interni tunisino ha negato qualsiasi complicità nell’omicidio, e si è dichiarato sorpreso  dell’esistenza di un documento che provi un complotto per l’omicidio di Brahmi.

 


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz