News

Tunisia: il Primo ministro Jebali si dimette

JebaliEl Watan (20/02/2013). Il Primo ministro tunisino, Hamadi Jebali, ha annunciato martedì le sue dimissioni dopo il fallimento del suo progetto di formare un governo di tecnocrati, ostracizzato dal suo partito Ennahda, lasciando il paese più impantanato che mai nella sua peggiore crisi dopo la rivoluzione. “Avevo promesso e assicurato che nel caso di un fallimento della mia iniziativa mi sarei dimesso dalla presidenza del governo ed è ciò che ho appena fatto”, ha dichiarato Jebali durante una conversazione con il capo di Stato Moncef Marzouki.

Jebali è diventato Primo ministro nel dicembre del 2011 dopo la vittoria del suo partito alle prime elezioni libere della storia della Tunisia due mesi prima. “Il nostro popolo è deluso dalla sua classe politica, è necessario ricostruire la fiducia”, ha sottolineato, quasi a voler mettere in guardia il suo futuro successore e i partiti politici che dovranno trovare un accordo sul governo.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz