Musica News Politica

Tunisia: guerra fredda tra artisti e Ministero della cultura

Dar al Hayat (20/06/2012). Il Festival Internazionale di Cartagine è arrivato alla sua 48ma edizione, dedicando solo 6 serate all’arte tunisina, sollevando un polverone di domande e dibattiti che non termineranno prima della fine del Festival. In questo contesto. il sindacato dei cantanti tunisini ha deciso di ritirare gli artisti dalla serata d’apertura dell’evento artistico più importante della stagione estiva.

In risposta al programma sviluppato dal Ministero della Cultura, il sindacato dei musicisti ha rilasciato una dichiarazione in cui giudica fallimentare l’amministrazione del festival e il mancato rispetto del Ministero dell’accordo sull’utilizzo degli aritisti tunisini, non riservando l’orto il posto che meritano


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz