News Politica

Tunisia: giovane disoccupato si dà fuoco a Tunisi

ragazzo tunisinoAl Quds al Arabi (12/03/2013). Un giovane disoccupato tunisino si è dato fuoco in Avenue Bourguiba, strada centrale della capitale Tunisi e simbolo della rivoluzione di gelsomini del 2011 che ha portato alla deposizione di Ben Ali. Dei testimoni oculari hanno riferito ad AFP che il giovane prima di suicidarsi avrebbe gridato “Questo è il ragazzo che vende le sigaretta, questo è il risultato della disoccupazione”.

Il ragazzo si è versato addosso una sostanza incendiaria per accendere le fiamme sul suo corpo, davanti al teatro comunale e i cittadini sono subito accorsi per estinguere l’incendio che però ha causato ustioni molto gravi alla giovane vittima. Fonti ospedaliere hanno dichiarato che le condizioni del ragazzo risultano essere critiche.

La rivoluzione tunisina è scoppiata lo scorso 2011 in seguito all’estremo atto di un giovane ambulante Mohamed Bouazizi che si diede fuoco per protestare contro la confisca da parte della polizia del suo carro da lavoro.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz