Media News Politica

Tunisia: giornalisti di “Dar al Sabbah” incrociano le bracci in segno di protesta

Al Quds al Arabi (30/08/2012). I giornalisti del quotidiano tunisino Dar al Sabbah hanno indetto un sit in presso la loro sede in segno di protesta contro la nomina, da parte del governo guidato dal partito islamico “al Nahda”, del nuovo direttore generale del giornale.

Il Sindacato Generale dei giornalisti tunisini ha annunciato che i giornalisti ed i lavoratori di Dar al Sabbah “continueranno il sit in fin quando le loro richieste non saranno accolte, pur continuando il normale svolgimento del loro lavoro e la pubblicazione del giornale”.

Secondo il comunicato “i giornalisti avevano respinto la nomina di Rauf Sheikh Rouho presidente del Consiglio direttivo il quale causò in passato molte crisi all’interno della redazione, e lo hanno accusato di aver commesso un colpo di stato all’interno del Consiglio di Amministrazione, utilizzando anche l’arma delle  minacce contro numerosi lavoratori”.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet