- Home > Politica > Tunisia: disoccupazione e terrorismo le sfide più importanti
Politica Tunisia

Tunisia: disoccupazione e terrorismo le sfide più importanti

Al-Quds al-Arabi (28/03/2014). Rashid Ghannouchi, leader del partito Al-Nahda ha dichiarato che il terrorismo e la disoccupazione sono le sfide più importanti da affrontare per vincere le prossime elezioni.

Nel suo discorso tenuto in occasione della giornata di apertura della conferenza internazionale sul tema dell’Islam e la democrazia, Ghannouchi ha sottolineato che ” la disoccupazione e il terrorismo si alimentano a vicenda: migliaia di giovani tunisini non trovano alternativa al terrorismo o all’immigrazione clandestina”.

Il leader del partito Al-Nahda ha anche sottolineato che “le elezioni in Tunisia non posso rappresentare un evento occasionale, ma bisogna far in modo che la democrazia diventi una tradizione e una base solida per la vita dei tunisini”.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz