News Politica Tunisia

Tunisia: arrestate tre attiviste per atti osceni

374388CNNarabic (30/05/2013). Arrestate a Tunisi tre attiviste straniere ( una tedesca e due francesi) del gruppo  “Femen” accusate di atti osceni di fronte ad un tribunale della capitale. Le tre ragazze protestavano a seno nudo contro l’arresto avvenuto lo scorso 19 maggio di Amina Tyler, attivista tunisina per i diritti delle donne fermata dalle autorià  con l’accusa di detenzione illegale di spray al peperoncino mentre protestava contro un raduno di islamisti radicali nella città di Kairouan.

Una folla inferocita ha tentato di coprire con degli indumenti le tre ragazze prima dell’arrivo della polizia. L’accusa è di oltraggio al pudore, per la quale è previsto nel paese l’arresto per un periodo di 6 mesi.

Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet