News Politica Tunisia

Tunisia: accordo tra governo e opposizione per dialogo

20130928_EST_NW01_0029Asharq al-Awsat (1/10/2013). Dopo oltre due mesi di trattative, si è finalmente arrivati all’apertura di una sessione di dialogo tra il governo e l’opposizione in Tunisia. Fatto in presenza dei rappresentanti deli partiti politici e del Parlamento, i lavori inizieranno oggi e domani. Il partito Ennahda al governo ha accettato di dimettersi e l’accordo prevede tre settimane di negoziati per nominare un governo tecnico ad interim non politico.

Lo aveva già annunciato sabato 28 settembre Bouali Mbarki, il vice segretario del sindacato dei lavoratori tunisini (Ugtt),  tra i principali mediatori della crisi politica in corso: questo significa non solo nuova Costituzione ma anche nuove elezioni la prossima primavera.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.