News

Tunisia: a giugno la chiusura di un campo di rifugiati libici

Refugees /persons in Tunisia

Al-Arabiya (22/03/2013). La UNHCR ha dichiarato che un campo nel sud della Tunisia per le persone fuggite dal conflitto in Libia chiuderà alla fine di giugno nonostante le proteste dei residenti che non sono riusciti ad ottenere l’asilo politico altrove.

Secondo quanto dichiarato dall’agenzia, “considerata la sostanziale diminuzione del numero di persone che richiedono asilo e grazie al successo delle operazioni di re-insediamento, le autorità tunisine e la UNHCR hanno deciso di chiudere il campo di Choucha il 30 giugno”.

Inoltre, l’agenzia ha riferito che sono 800 le persone che attualmente vivono nel campo di Choucha ed altri 200 sono sistemati nei villaggi vicini. Circa 600 persone stanno ancora aspettando di insediarsi in un terzo Paese, mentre i restanti 300 e più resteranno in Tunisia.

 

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet