News

Tunisia: 5 estremisti dietro l’uccisione di Belaid

BelaidAsharq al-Awsat (27/02/2013). Il primo ministro tunisino, Ali Laarayedh , e il ministro degli interni hanno dichiarato ieri che l’oppositore Chokri Belaid è stato ucciso da un gruppo di salafiti estremisti. Inoltre, hanno detto che è stato identificato il presunto assassino, ancora in fuga, sottolineando che sono state fermate quattro persone sospettate di coinvolgimento.

Nel corso di una conferenza stampa,  Laarayedh ha ricordato che i quattro arrestati appartengono a correnti estremiste, di età compresa tra i 26 e i 34 anni, di nazionalità tunisina e sono stati fermati nei confini della Repubblica tunisina.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz