News Politica Tunisia

Tunisia: 4 mesi al rapper Weld El Kanz per “insulti alla polizia”

16766El Dostour (06/12/2013). Una corte di Hamamet ha condannato a 4 mesi di reclusione il rapper tunisino Alaa Al Ya’qubi, conosciuto come Weld El Kanz per aver “insultato la polizia” durante un festival estivo organizzato dal ministero della Cultura. La stessa corte aveva già emanato una sentenza di condanna in absentia per il cantante lo scorso 30 agosto.

Il rapper ha commentato il verdetto in questo modo: “vorrei ricordare che la libertà d’espressione era uno degli obiettivi principali della nostra rivoluzione nel 2011”.


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz