- Home > Cucina > Speciale Natale: fatayer di spinaci
Cucina Medio Oriente News

Speciale Natale: fatayer di spinaci

fatayer-spinaci

Le feste natalizie si avvicinano e vogliamo proporvi qualche idea per dare un tocco mediorientale alle vostre tavole quest’anno: da oggi fino alla fine dell’anno, vi proporremo ricette preparate in occasione dei festeggiamenti natalizi dai cristiani in Medio Oriente, specialmente in Libano.

Iniziamo subito con questo “finger food” leggero, ma davvero gustoso:

fatayer con spinaci!

Ingredienti:

Per la pasta:
  • 300g di farina
  • 75ml di olio extra vergine d’oliva
  • 150ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
Per la farcia agli spinaci:
  • 500g di spinaci freschi
  • 1 cipolla grande
  • il succo di 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

Innanzitutto, preparare la pasta. In un grande recipiente, mischiare insieme la farina, il sale e il lievito in polvere. Formare una fontana e poi versare l’olio e l’acqua tiepida nel centro. Aiutandosi con una spatola, mescolare gli ingredienti secchi fino al completo assorbimento dei liquidi, dopo di che iniziare a lavorare la pasta a mano fino a quando non risulti liscia e omogenea.

Coprire la pasta con un panno pulito e disporla in un posto caldo della casa per almeno mezz’ora, o finché l’impasto non raddoppia il volume.

Nel frattempo, preparare il ripieno. Lavare bene gli spinaci, pulire con cura le foglie e poi tagliarle grossolanamente. Mettere gli spinaci in una pentola con acqua e portare ad ebollizione. Una volta giunti a bollore, scolare gli spinaci e trasferirli in un recipiente pieno di acqua fredda. Dopo di he strizzare bene gli spinaci, cercando di eliminare tutta l’acqua in eccesso.

In un padella, dorare la cipolla finemente tritata con l’olio d’oliva per 2-3 minuti. Aggiungere poi gli spinaci strizzati, il sale, il succo di limone e lasciar cuocere a fuoco basso fino a completo assorbimento del succo, per circa 5 minuti. Una volta pronti, togliere gli spinaci dal fuoco e far raffreddare.

A questo punto procedere alla lavorazione della pasta, disponendo il panetto lievitato su una superficie cosparsa di farina. Lavorare un po’ con le mani e poi stenderla con l’aiuto di un mattarello leggermente infarinato. Servendosi di un coppapasta o di un bicchiere, formare dei dischi, che saranno la base per la farcia dei fatayer (circa 16).

Prima di procedere allo step finale, far scaldare il forno a 175°. Al centro di ogni disco di pasta, disporre un paio di cucchiai di farcia agli spinaci, avendo cura di lasciare i bordi vuoti per poter chiudere i fatayer. Una volta farciti, chiudere i dischi di pasta formando dei fagottini triangolari e chiudere bene tutti i bordi pizzicandoli con le dita.

Far cuocere i fatayer al centro del forno per 18-20 minuti, o fino a quando la pasta non risulti dorata. Una volta cotti, gustarli caldi o freddi, magari accompagnati da un insalata fresca o una salsa allo yogurt.

Buon appetito!

 


Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz