- Home > News > Siria: Washington sollecita l’opposizione a partecipare a Ginevra 2
News Politica Siria

Siria: Washington sollecita l’opposizione a partecipare a Ginevra 2

SUK2SABRA Ginevra 2Al-Quds al-Arabi (16/10/2013). Gli Stati Uniti hanno annunciato che continueranno a sollecitare l’opposizione siriana a partecipare alla conferenza “Ginevra 2”, sottolineando che la soluzione politica è l’unica possibile per la crisi siriana.

Nel corso di una conferenza stampa, è stato chiesto alla portavoce del Dipartimento di Stato americano, Jane Bsaki, di commentare le dichiarazioni della leadership della coalizione siriana secondo le quali l’opposizione boicotterà Ginevra 2 e qualsiasi altra conferenza. La portavoce ha detto che questo genere di dichiarazioni non avvicinano l’opposizione ad una azione politica basata sulla negoziazione, un’azione necessaria per raggiungere la pace.  Allo stesso tempo, però, Bsaki a confermato che l’America continuerà a mantenere uno stretto contatto con la leadership della coalizione siriana per garantire che questa sia rappresentata a Ginevra 2, sottolineando che la sua partecipazione alla conferenza è un fattore fondamentale per il successo della stessa.

Il presidente della Coalizione Nazionale Siriana, George Sabra, aveva annunciato la mancata partecipazione dell’opposizione alla conferenza alla luce delle posizioni politiche regionali e internazionali che hanno taciuto di fronte alla sofferenza del popolo siriano e ai massacri brutali commessi dal regime e dei suoi alleati.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz