News Politica

Siria: video choc getta ombre sull’opposizione

rebel_afp640CNNArabic (14/05/2013). Proprio nei giorni in cui le potenze occidentali discutono sulla possibilità di armare e foraggiare i miliziani armati anti-Assad è emerso un video choc che mostra un presunto comandante della brigata Farouq appartenente all’Esercito Libero Siriano, Abu Sakkar mentre inveisce violentemente sul cadavere di un soldato fedele al presidente, strappandone alcuni organi a mani nude e addentandoli.

Sarà poi lo stesso Sakkar durante un’intervista al giornale  Time ad ammettere e confermare l’accaduto, invocando la regola dell’ “occhio per occhio”, ed aggiungendo che quel soldato aveva abusato di sua moglie e delle sue due figlie. I vertici dell’Esercito Libero Siriano si sono affrettati a condannare l’espisodio, promettendo di fare giustizia. Unanimi le condanne da parte di tutte le organizzazioni umanitarie internazionali.

 

 


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet