News

Siria: raid intensivi dell’esercito su Damasco e Aleppo

El Watan (23/08/2012). L’esercito siriano ha intensificato, ieri, i suoi raid mortali contro alcuni settori ribelli a Damasco e Aleppo, secondo quanto ha riferito l’Osservatorio siriano dei Diritti Umani all’AFP.  Contemporaneamente, il vice Primo ministro siriano, Qadri Jamil, ha annunciato che Damasco è disposta a discutere con l’opposizione di un’eventuale partenza del Presidente Bashar al-Assad per cercare di risolvere il conflitto. Dopo questa dichiarazione, la Francia e gli Stati Uniti hanno nuovamente espresso la loro volontà di vedere Assad lasciare il potere rapidamente.

I combattimenti hanno fatto 77 morti, soprattutto tra i civili, in varie zone del paese. Con elicotteri e artiglieria pesante, dei soldati siriani hanno lanciato un’importante operazione a Kafar Soussa, ad ovest di Damasco, che ha provocato almeno 22 morti. Altre operazioni sono state condotte nei dintorni della capitale. L’aviazione del regime ha, inoltre, bombardato dei settori ribelli ad Aleppo.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz