News Politica

Siria: Putin mette in guardia dall’intervento militare

Al Jazeera (27/02/2012). Il presidente russo Vladimir Putin ha messo in guardia gli stati arabi ed occidentali dagli effetti collaterali di un eventuale intervento militare in Siria. Putin ha dichiarato che uno scenario libico” nel territorio siriano avrebbe conseguenze drammatiche e che non aiuterebbe lo sviluppo della democrazie nel paese, oltre a mettere in crisi il sistema di sicurezza mondiale e minare l ‘autorità delle Nazioni Unite. Nella sua intervista rilasciata al giornale russo “Moskovskie Novosti” nella cornice della campagna elettorale per le elezioni presidenziali, il presidente russo ha dichiarato che gli sforzi russi andranno nella direzione di convincere le forze internazionali a sedare i conflitti interni alla società siriana per permettere al regime di Al Assad di attuare le riforme di democratizzazione annunciate.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet