News Politica Siria

Siria: promessi 3,8 miliardi di dollari per la crisi umanitaria

(Agenzie). Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha dichiarato che i donatori internazionali hanno promesso una somma di quasi 4 miliardi di dollari per aiutare a superare la crisi umanitaria in Siria, già definita una “catastrofe”.

La dichiarazione di Ban Ki-moon arriva in occasione della conferenza stampa a conclusione della conferenza internazionale svoltasi oggi in Kuwait con lo scopo di raccogliere fondi per la causa siriana e per aiutare i circa 18 milioni di siriani in disperato bisogno di assistenza tanto all’interno che all’esterno del Paese.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz