News Politica Siria

Siria: per Amnesty International la città di Aleppo è in macerie

SYRIA CONFLICTAl Hurra (08/08/2013). Amnesty International descrive Aleppo, seconda città della Siria come totalmente devastata, mostrando foto satellitari di alcuni distretti prima e dopo i bombardamenti.

Secondo Donatella Rovero, membro dell’organizzazione, le immagini mostrano “l’inquietante natura di un confitto che perdura nel totale disprezzo del diritto internazionale e che porta unicamente a morte e distruzione”.

Secondo Amnesty International, l’esercito regolare bombarda senza sosta e senza alcuna distinzione tra insorti e civili, questi ultimi in trappola tra le bombe del regime e gli abusi di alcuni gruppi armati dell’opposizione anti-Assad.

Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet