News Politica

Siria: no all’invio di truppe arabe

(Elaph) 17/01/2012. La Siria ha respinto la proposta del Qatar, rifiutando il dispiegamento di militari della Lega Araba nel paese per porre fine a 10 mesi di disordini.

La Siria, per voce del Ministero degli Affari Esteri, invita gli stati stranieri a fermare il supporto ai ribelli oltre a sottolineare come venga rifiutato “ogni intervento straniero, di qualsiasi tipo che possa minare la sovranità della Siria e l’integrità del suo territorio”. Il portavoce del ministero ha infine sottolineato come tutte queste azioni portano risultati opposti a quelli sperati, ovvero la ricerca di un dialogo nazionale costruttivo volto a trovare una soluzione politica alla crisi.

Valerio Masi

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.