News Politica

Siria: NATO ad Assad: no armi chimiche

nato siria

nato siriaEgypt Independent (05/12/2012). La NATO ha detto ieri al presidente siriano Bashar al-Assad che ad ogni uso di armi chimiche nella lotta contro i ribelli farebbe seguito una “immediata risposta internazionale”. Il monito giunge dal segretario generale della NATO, Anders Fogh Rasmussen, mentre fonti di governo americane dicevano che la Siria poteva star preparando il suo arsenale chimico.

“Il potenziale uso di armi chimiche sarebbe inaccettabile per l’intera comunità internazionale, dalla quale se qualcuno – chiunque sia – ricorresse a tali terribili armi, mi aspetterei un’immediata reazione,” queste le parole pronunciate dal segretario NATO ai giornalisti, all’inizio di un incontro di ministri degli Esteri alleati a Bruxelles. Rasmussen ha aggiunto che la minaccia chimica ha reso urgente, per gli alleati, inviare missili Patriot alla Turchia.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz