News Politica Siria

Siria: morto giovane francese, combatteva per il “jihad”

Now Lebanon (07/01/2014). Nicolas Bons, giovane francese convertitosi all’islam, è morto recentemente in Siria durante un’operazione suicida nella provincia di Homs. Pochi mesi prima, la stessa sorte toccò sl suo fratellastro Jean-Daniel, anch’egli unitosi ai militanti radicali nella lotta contro il regime di Damasco.

Secondo l’intelligence di Parigi, sarebbero circa 220 i cittadini francesi partiti per combattere il “jihaad” in Siria. Secondo quanto raccontato dai genitori dei due ragazzi, fu proprio Nicolas ad introdurre Jean-Daniel nel mondo dell’islam radicale a Tolosa.

Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet