News Politica

Siria: missili e bombardamenti a Damasco

damasco

damascoAsharq AlAwsat (09/12/2012). Sul fronte di Damasco le forze di Assad hanno usato ieri lanciamissili multipli contro diversi sobborghi nelle mani dei ribelli. Questi ultimi hanno invaso di recente molte basi dell’esercito siriano nei pressi di Damasco e sono sembrati tenersi ben saldi al loro territorio. Secondo attivisti dell’opposizione, i ribelli avrebbero circondato una base militare nel sobborgo nordorientale di Harasta, vicino alla strada principale per Aleppo. “I combattenti hanno fatto un lieve progresso oggi. Hanno sequestrato un deposito d’armi e hanno raggiunto un’officina di riparazione carriarmati,” ha detto Abu Ghazi, uno dei ribelli, aggiungendo che “tutti e venti i carriarmati presenti nell’officina erano inutilizzabili”. Secondo Abu Ghazi il luogo sarebbe cruciale per il regime.

Bombardamenti pesanti sono stati registrati vicino all’aeroporto di Damasco, nella città di Harran al-Awamid, e nel sobborgo di Hajar al-Aswad all’ingresso meridionale di Damasco.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet