News Politica

Siria: l’opposizione armata non desiste

Dar al-Hayat (03/02/2012). Dopo l’entrata delle truppe governative siriane nel quartiere Bab Amr di Homs, fonti locali riferiscono che l’opposizione armata rimasta nella zona non demorde e che sono in corso arresti di massa di chiunque superi i 14 anni di vita. L’Alto commissariato per i diritti umani delle Nazioni Unite ha citato rapporti secondo i quali l’esercito di Damasco starebbe effettuando inoltre esecuzioni di massa dal momento dell’entrata a Bab Amr. Notizie non confermate da fonti ufficiali, ma che costituiscono un indice eloquente del fatto che gli scontri tra fazioni armate dell’opposizione ed esercito governativo non accennano a diminuire di intensità e violenza.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz