News

Siria: la Russia giudica prematura ogni ulteriore azione dell’ONU

El Watan (30/05/2012). La Russia giudica prematura qualsiasi nuova azione dell’ONU contro la Siria dopo il massacro di Hula. «Stimiamo che l’esame nel Consiglio di sicurezza di ogni ulteriore misura per influire sulla situazione sia prematura» ha dichiarato il vice ministro russo degli Affari esteri, Guennadi Gatilov. «La dichiarazione alla stampa del presidente del Consiglio di sicurezza riguardo i tragici avvenimenti di Hula» è stato «un segnale abbastanza forte per la Siria e rappresenta una reazione sufficiente da parte del Consiglio». Da parte sua, invece, il Giappone ha deciso di espellere l’ambasciatore siriano a Tokyo per protestare contro la strage.

 

Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet