News

Siria: la Francia prova l’uso di armi chimiche

News 5 giu Siria

Haaretz (05/06/2013). La Francia ha dichiarato di essere certa dell’uso del gas nervino sarin in Siria dopo aver effettuato diversi test su campioni raccolti nel Paese. La notizia è stata annunciata dal ministro degli esteri francese, Laurent Fabius, il quale ha consegnato i risultati dei test alle Nazioni Unite.

Poco prima, gli investigatori sui diritti umani dell’ONU avevo dichiarato di aver ragione di credere che una certa quantità di armi chimiche erano state usate dalle forze del governo in Siria. Da un loro recente rapporto, basato sulle testimonianze di vittime e di personale medico, è emersa l’ipotesi che sia le forze del regime, sia i ribelli stiano facendo uso di armi proibite in Siria.

Da parte sua, l’ambasciatore britannico presso le Nazioni Unite ha espresso lo shock del governo del Regno Unito nei confronti della sempre più crescente evidenza dell’uso di armi chimiche nel conflitto in Siria.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet