News Politica

Siria: la Francia dà tempo fino al 5 maggio

Asharq Al-Awsat (26/04/2012). Le forze del regime siriano continuano i loro attacchi in diverse aeree del paese e nella città di Hama è stata commessa ieri una nuova strage che ha portato alla morte di 12 persone, secondo quanto reso noto dall’Osservatorio siriano per i diritti umani. L’osservatorio ha, inoltre, aggiunto che altre persone sono rimaste ferite e molte case sono state distrutte durante i bombardamenti. Da parte sua, la Francia da tempo all’inviato internazionale-arabo, Kofi Annan, fino al 5 di maggio per giudicare come un fallimento o un successo il suo piano di sei punti a passare alla «nuova fase». Quest’ultima prevede il ritorno della questione nelle mani del Consiglio di Sicurezza e la risoluzione in base al capitolo VII della carta dell’ONU.

Traduzione di Viviana Schiavo


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz