News Politica Siria

Siria: la Cina sostiene l’impegno di Assad a rinunciare alle armi chimiche

Cina 5639ACA3-6C82-4658-A631-66611100C602_mw1024_n_sNow Lebanon (11/09/2013). La Cina ha dato il benvenuto alla promessa siriana di rinunciare alle armi chimiche e consegnare il suo arsenale di gas nervino. “Accogliamo positivamente il recente annuncio fatto dal governo siriano”, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri, Hong Lei, nel corso di una conferenza stampa a Beijing. “Speriamo che tutte le parti coinvolte possano cogliere quest’opportunità per risolvere il problema della Siria attraverso mezzi diplomatici e politici.”

Damasco ha accettato di mettere le sue armi chimiche sotto il controllo internazionale, seguendo il consiglio di Mosca e allontanando, per il momento, la minaccia di un attacco americano.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz