News Siria

Siria: “la caduta del regime destabilizzerà la regione”

Bashar al-Assad si rivolge alla sua cricca internazionale

Bashar al-Assad si rivolge alla sua cricca internazionaleNow Lebanon (06/04/13). Il presidente siriano Bashar el-Assad ha avvertito che la caduta del suo regime destabilizzerebbe la regione “per molti anni”, in seguito all’annuncio di Barack Obama dei colloqui con gli alleati del Medio Oriente, riguardo alla crisi.

In un’intervista con dei media turchi, Assad ha dichiarato che “Il mondo intero sa che se la Siria venisse suddivisa o se le forze terroriste prendessero il controllo del paese, ci sarebbe un contagio diretto nei confronti dei paesi circondanti”. Ha poi continuato “In seguito, ci sarebbe un effetto domino in paesi forse anche lontani dal Medio Oriente, da ovest ad est, dal nord al sud. Questo significherebbe instabilità per molti anni, addirittura decenni”.

La Casa Bianca ha annunciato ieri che Obama ospiterà i leader di Giordania, Turchia, Qatar ed Emirati Arabi, nelle prossime settimane, per discutere della situazione, ormai giunta al suo terzo anno.

Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet