News Politica Siria

Siria: Kerry, “la consegna delle armi chimiche può fermare l’attacco”

john- kerry -has-been-pushing-for-air-strikes-in-syriaEgypt Independent (09/09/2013). Il Segretario di Stato John Kerry ha detto che la Siria potrebbe prevenire un attacco militare se il presidente Bashar al-Assad consegnasse tutte le sue armi chimiche alla comunità internazionale entro la prossima settimana, ma dubita fortemente che Assad lo farà.

Quando un giornalista gli ha chiesto se ci fosse qualcosa che il governo di Assad potesse fare o offrire per fermare l’attacco, Kerry ha detto: “Certo, potrebbe consegnare tutte le sue armi chimiche alla comunità internazionale la prossima settimana, senza indugio e permettendo il  conteggio totale di queste, ma non lo farà.”

Rivolgendosi al giornalista, Kerry ha anche sottolineato che la relazione tra la Gran Bretagna e gli Stati Uniti è più forte che mai nonostante il parlamento britannico abbia deciso di non unirsi all’azione militare in Siria.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz