News

Siria: i ribelli prendono possesso di una diga idro-elettrica

News 11 feb Siria

Haaretz (11/02/2013). Alcuni attivisti hanno dichiarato che i ribelli siriani hanno preso il controllo della più grande diga idro-elettrica sul fiume Eufrate nella provincia di Raqqa, nell’est della Siria.

L’Osservatorio siriano per i diritti umani ha riportato che alcuni combattenti islamisti hanno preso d’assalto gli ingressi della diga dopo essersi impadroniti dell vicina città di Al-Thawra.

Allo stesso tempo, il maggiore leader dell’opposizione in Siria, Moaz al-Khatib, ha segnalato che la sua offerta per instaurare un dialogo con il governo per porre fine ai 22 mesi di guerra civile è ancora aperta. Tale dichiarazione arriva in seguito all’incontro di al-Khatib al Cairo con il presidente della Lega Araba, durante il quale il capo della Coalizione siriana nazionale ha affermato di non aver ancora ricevuto alcuna risposta dal governo di Damasco in merito alla sua iniziativa proposta per discutere una transizione di potere.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet