News Politica

Siria: i Fratelli Musulmani dichiarano fallito il Piano Annan

Elaph (27/04/2012). I Fratelli Musulmani siriani hanno invitato le Nazioni Unite a dichiarare fallito il Piano di Kofi Annan, e di congelare la membership della Siria all’organizzazione internazionale alla luce delle continue violazioni del cessate il fuoco. La dichiarazione rilasciata dalla fratellanza siriana accusa la comunità internazionale di “rimanere in silenzio sui crimini di questa banda di canaglie, dando di volta in volta un specie di complicità alla pulizia e al genocidio commesso contro il popolo siriano”.

Giovedì Ban Ki Moon ha dichiarato che il regime siriano ha “violato” il piano presentato dall’inviato speciale delle Nazioni Unite Kofi Annan, mantenendo le truppe e le armi pesanti nelle città siriane.

Più di 300 persone sono morte in Siria dal 12 aprile scorso, giorno di inizio del coprifuoco.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz