News Siria

Siria: i bombardamenti creano nuovi profughi

Al-Quds al-Arabi (25/10/2012). Centinaia di profughi siriani si sono riversati in un campo temporaneo al confine Turco fuggendo da quella che hanno descritto come la più violenta settimana di bombardamenti dell’esercito siriano dall’inizio degli scontri 19 mesi fa. Negli ultimi giorni sono state innalzate 700 tende in terreni di produzione delle olive su una collina all’interno dei territori siriani che sono stati occupati.

Decine di famiglie a cui è stata bloccata la strada hanno combattuto per raggiungere i campi per scoprire che non c’era posto, ma hanno paura di tornare alle loro case a causa dei costanti bombardamenti.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz